20/12/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Albano Carrisi parla della morte della madre e scrive una lettera al genitore scomparso: 'Mi hai fatto piangere, ma era giusto che andassi’

  • Il cantante ha scritto una missiva indirizzata alla mamma Jolanda
  • La donna è morta a Cellino San Marco a 96 anni la scorsa settimana

Albano Carrisi a pochi giorni dalla morte della madre ha deciso di scrivere una lettera al genitore. Attraverso il settimanale ‘Gente’ ha reso pubbliche parole d’affetto rivolte a Jolanda, scomparsa il 10 dicembre a 96 anni. “Mamma cara, sei riuscita a farmi piangere. Le lacrime le ho sempre mandate indietro, e Dio sa quante volte ho dovuto farlo, ma stavolta le lascio scorrere: sto invecchiando, forse”, ha scritto il cantante. “Dopo che ti abbiamo portato al camposanto, mercoledì 11 dicembre, ero frastornato, spento, smarrito, senza parole”, ha poi aggiunto. E ancora: “Ero stanco dentro. Invece ora che la nebbia del dolore dà un po’ di respiro all’anima ritrovo la voglia di parlarti”.

Albano Carrisi, 76 anni, a 10 giorni dalla morte della madre le ha voluto scrivere una lettera pubblica
Albano Carrisi, 76 anni, a 10 giorni dalla morte della madre le ha voluto scrivere una lettera pubblica

Al Bano ha detto che la mamma gli ha fatto un “brutto scherzo”, visto che aveva promesso che avrebbe aspettato che tornasse dai suoi concerti prima di volare via. Invece stavolta, rientrato in anticipo da una trasferta, lui l’ha trovata “rigida, fredda, piccola e leggera come una bambina”. “Ma era giusto che tu andassi”, ha però ammesso.

Al Bano con la madre Jolanda, morta a 96 anni il 10 dicembre
Al Bano con la madre Jolanda, morta a 96 anni il 10 dicembre

Infine l’artista pugliese, che ha 76 anni, ha spiegato di voler ora pensare alla mamma solo in maniera positiva. “Devo sorridere, non devo piangere: ho avuto la fortuna di averti come madre. Sei stata il mio faro di onestà, semplicità, umiltà, ora sei la mia stella”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!