30/3/2022 | 4 MINUTI DI LETTURA

Aurora Ramazzotti anche giornalista: intervista la superstar di Hollywood Jared Leto

  • La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti sempre più eclettica
  • Si ritaglia un nuovo ruolo, a Madrid per la Sony alla premiere di ‘Morbius’

Aurora Ramazzotti non smette mai di stupire, ora per la Sony Pictures la figlia 25enne di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti diventa giornalista e intervista la superstar di Hollywood Jared Leto. A Madrid per la premiere del film “Morbius”, dal 31 marzo in tutti i cinema, col divo come protagonista, è lei a fare le domande in esclusiva al bravissimo artista 50enne statunitense, oltre che attore, anche cantautore, musicista e regista.

Aurora Ramazzotti anche giornalista: intervista la superstar di Hollywood Jared Leto
Aurora Ramazzotti anche giornalista: intervista la superstar di Hollywood Jared Leto

Aurora è perfettamente a suo agio si fronte a Leto. Mette in mostra il suo inglese fluente, con accento perfetto, e non esita a far capire a Jared di essere una sua fan. “E’ un vero onore per me essere qui, sono Aurora e ti adoro”, sottolinea.

Le domande vertono sul personaggio interpretato da Jared, il Dr. Michael Morbius, un nuovo antieroe della Marvel con superpoteri. La Ramazzotti chiede quale superpotere sceglierebbe se potesse averne uno nella vita reale. “Sarebbe divertente volare, c’è un qualcosa di speciale nel saper volare. Ho sempre pensato che sarebbe divertente poter volare a 200 miglia all’ora anche se potresti scontranti con un insetto o un uccello, riesci a immaginarlo?”, replica Leto. Aurora sorride e ironica ribatte: “Sì…potrebbe essere doloroso”.

La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti sempre più eclettica

“Ti ammiro molto come artista e per come riesci ad esprimerti in modi diversi. Ho letto una tua intervista su quanto l’essere cresciuto in un ambiente artistico, circondato da attori e musicisti, ti abbia fatto capire che l’espressione artistica deve essere libera da etichette e ruoli. Questo mi ha davvero ispirata, perché spesso io stessa mi sento prigioniera di quelle etichette”, gli fa sapere Aurora. “Quindi la domanda è: quale sarebbe il tuo consiglio a una giovane anima alla ricerca della sua identità artistica?”, prosegue.

Si ritaglia un nuovo ruolo, a Madrid per la Sony alla premiere di 'Morbius'

“E’ una splendida domanda, grazie, apprezzo queste parole”, le dice Jared Leto. E continua: “Io credo che con la creatività devi farti guidare oltre ogni ragionevole dubbio dall’inseguire quel tipo di sogno perché non so se altrimenti saresti capace di capire e accettare la sfida. Sai, il percorso creativo è unico perché tempestato di alti e bassi. C’è una frase che amo, che non è esattamente così e si riferisce alla leadership, ma credo possa essere usata. Dice qualcosa del tipo: ‘Sarai solo e avrai paura, ma non ci sarà mai prezzo troppo alto per il privilegio di essere padrone di te stesso’. Credo che un artista sia una persona che segue il proprio ritmo unico, che si prende grandi rischi, regolarmente, abbraccia il fallimento, non si intimorisce con la paura e dice qualcosa di unico e vero su chi sei”. La Ramazzotti lo ascolta con attenzione e conclude: “E’ davvero una grande risposta”.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!