18/10/2001 | 1 MINUTO DI LETTURA

Bruce Willis torna da Demi e figli per proteggerli

L'attacco dell'11 settembre ha cambiato le vite degli americani, ma in alcuni casi ha riunito le famiglie. Bruce Willis ha sentito la necessità di tranquillizzare la sua ex-moglie Demi Moore e i suoi figli Rumer, di 13 anni, Scout, di 10 e Tallulah, di 7. Così, dopo l'attacco alle torri, Bruce è volato da Los Angeles in Idaho per proteggerli. Questo inatteso slancio d'istinto paterno ha però scatenato l'ira del nuovo fidanzato di Demi, suo promesso sposo, l'istruttore di karate Oliver Whitcomb. Che, probabilmente, si sente più adatto a difendere la bella Demi...
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!