29/10/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi futuri genitori: foto

Carmen Russo sopite a Verrismo
Mamma a marzo, alla tenera età di 53 anni Carmen Russo aspetta un figlio dal marito Enzo Paolo Turchi, 63. Ospiti di Silvia Toffanin a "Verissimo" la coppia speizzava gioia da tutti i pori: "Siamo strafelici. Mi sembra di vivere un sogno. Un momento magico. Sono ancora incredula", ha dichiarato l'ex naufraga dell'"Isola dei famosi". Al quarto mese di gravidanza, non conosce ancora il sesso del bambino, dall'ultima ecografia fatta non si è visto, ha spiegato Carmen. Per quanto riguarda i nomi, ammette di amare quelli strani e un po' esotici, ma alla fine opterà per uno tradizionale, le piace l'idea che il figlio o la figlia festeggi l'onomastico. Non importa se il fiocco sarà azzurro o rosa, l'importante è che l'erede goda di ottima salute.

Il percorso che Carmen ha dovuto affrontare per rimanere incinta non è stato facile. Ha sempre voluto un figlio, non ha mai fatto nulla perché non arrivasse, ma presa dalla passione per il mondo dello spettacolo, sempre in giro per il mondo, ha iniziato a fare accertamenti solo verso i 40 anni. Ha così scoperto di avere le tube chiuse. L'unico modo per acciuffare la cicogna era ricorrere alla fecondazione assistita. Ha così iniziato un lungo viaggio, durato 7, 8 anni. Tante le delusioni, in qualche momento ha pesnato pure di lasciar perdere tutto. Ma la voglia di non negarsi una gioia così immensa come diventare genitore ha vinto su tutto. Come mamma vuole trasmettere al figlio i valori che sua madre ha trasmesso a lei: "Io non vizio troppo - ha dichiarato la Russo - Non vizio nemmeno mio marito. Non vizio nemmeno i cane (ne ha 19, ndr), li vizia Enzo Paolo, dove non arrivo io, arriva lui".

Ammette che partorire a 53 anni non è la normalità Carmen: "Forse sono stata un po' superficiale a non approfondire prima". Non si preoccupa troppo dei giudizi altrui. Ma avendo vissuto anche per il pubblico è attenta a quello che la gente dice. La sua situazione, afferma, può essere però di incoraggiamento a chi, vivendo il suo stesso problema, ha bisogno di un incentivo.

Enzo Paolo ha rivelato di non aver pianto quando ha saputo che sarebbe diventato padre: "Non me lo aspettavo - ha detto - C'è stata sempre un po' di delusione. Sono una delle persone più felici che ci siano al mondo". Non vede nemmeno l'ora di fare le nottate con il bambino il re del "Tuca Tuca". Come padre cercherà di dare disciplina: "Il papà deve essere il papà non un amico".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!