25/2/2020 | 5 MINUTI DI LETTURA

Clizia Incorvaia squalificata dal GF Vip per le frasi imperdonabili: le lacrime di Paolo Ciavarro. In studio la dichiarazione d’amore della bionda al ragazzo: 'Ho vinto perché grazie a te il mio cuore ha ripreso a battere’

  • L’influencer si scusa: ‘Voglio andare fuori, che vergogna!’. Poi bacia il 28enne
  • ‘Sono andata contro tutti i miei ideali, i miei valori. Ho fatto la cosa più grave’

Clizia Incorvaia esce a testa bassa dal GF Vip: è stata squalificata. Imperdonabili le sue frasi contro Andrea Denver, quando gli ha dato del “Buscetta”, del “pentito”, apostrofandolo pesantemente. La quattordicesima puntata del reality show vede la bionda protagonista in negativo del reality. Inevitabili le lacrime dell’influencer, come pure quelle di Paolo Ciavarro. I due, però, si dichiarano amore: la storia continuerà fuori dalla Casa, così dicono.

Clizia Incorvaia squalificata dal GF Vip per le frasi imperdonabili: le lacrime di Paolo Ciavarro
Clizia Incorvaia squalificata dal GF Vip per le frasi imperdonabili: le lacrime di Paolo Ciavarro

Alfonso Signorini mostra a Clizia, in salone con gli altri, le immagini del suo sfogo contro il modello e anche le conseguenze mediatiche delle sue parole inaccettabili. La 33enne cerca di giustificarsi: “Vedevo in Denver un amico, a un certo punto è come se mi avesse sferrato un pugno in faccia e mi avesse detto ‘Non l'ho fatto apposta'. Ha risvegliato in me la sensazione di essere tradita. Potevano nominarmi tutti ma non Denver. L'amicizia è un rapporto d'amore senza sesso. Io sono stata male tutta la notte, sono stata tutta la notte a piangere. Io ho messo troppo sentimento in questo gioco”.

L'influencer si scusa: 'Voglio andare fuori, che vergogna!'

Poi tutto prosegue in stanza superled. La Incorvaia capisce la gravità di quel che è accaduto. “Ho pronunciato le parole ‘Pentito, sei un Buscetta‘. Io sono siciliana, nel mio paese si ammazzavano per strada. Ho amici che hanno perso fratelli e padri. Vivevamo per Falcone e Borsellino, piangevamo insieme alle loro famiglie. In quel momento non pensavo a ciò che dicevo, non ho pensato che le parole sono importanti. Non lo so perché l'ho fatto. Chiedo scusa alle famiglie che stanno lottando contro questo brutto cancro, chiedo scusa alle famiglie”, precisa.

La bionda deve abbandonare il reality

Il conduttore le sottolinea che, pur convinto che lei non pensi realmente quel che ha affermato e non legittimi l’omertà mafiosa, le sue sono parole indifendibili. Clizia piange disperata e chiede di uscire: “Ho detto da cretinetta, da ragazzina stupida, forse mi sono involuta, ma ricordo che questa frase si diceva da ragazzini a scuola. Voglio andare fuori, ho sbagliato. Non so perché ho detto questa cazz*ta. Mi scuso con tutti per questa caduta di stile e di morale. Mi scuso con la gente che lotta ancora contro la mafia. Merito di andare a casa!”.

La ragazza piange disperata: si è resa conto di quel che ha affermato

L’ex moglie di Sarcina versa lacrime amare: “Certo che la mia famiglia non si è fatta vedere, come fa a farsi vedere così. Sarà distrutta. Che vergogna, che figuraccia. Potevo dire una parolaccia". Paolo Ciavarro, una volta che Clizia rientra in salone, la consola: "Hai fatto quello che dovevi fare, hai capito e hai chiesto scusa". Andrea Denver dice: "Mi dispiace vederla così scossa". Interviene Ciavarro che aggiunge: “Credo che abbia capito il suo errore e spero lo abbiate capito tutti. E’ stato un momento di debolezza, non voglio giustificare nulla, ma noi la conosciamo e sappiamo com'è".

Il bacio con Paolo Ciavarro prima di uscire

Arriva il verdetto: Clizia Incorvaia è squalificata dal GF Vip. Deve uscire dalla Casa, prima di varcare la porta rossa sta con Paolo. Arrivano pure le lacrime del 28enne. “Era un momento bellissimo della mia vita, è successo qualcosa di magico tra noi. Poi questa pressione continua, la lontananza dalla mia famiglia, dalla piccola, sono andata contro tutti i miei ideali, i miei valori. Ho fatto la cosa più grave. Ho detto una cosa che è irragionevole che passi in un programma”, gli fa sapere lei.. Poi lo bacia e gli sussurra: "Grazie, sei speciale. Ci vediamo presto”.

Clizia in studio da Alfonso Signorini

Non è ancora finita: Clizia arriva in studio. A Signorini ribadisce: “Se non mi aveste cacciato voi, sarei uscita io. Ho sempre cercato di essere dignitosa anche davanti agli articoli sul mio ex marito. Ho evitato le parolacce. Ma ora ho vanificato tutto”. Alfonso la rassicura, pur rimarcando l’episodio che l’ha vista attrice principale. La ragazza si scusa nuovamente con Denver, gli dice che gli vuole bene. Poi si rivolge al suo Paolo nella Casa.

“Ho accettato le due birrette a Fregene, grazie a te il mio cuore ha ripreso a battere e non lo credevo più possibile". Ciavarro emozionato e commosso replica: "Vale anche per me, ma tu sei più brava con le parole. E’ la nostra vittoria". La loro è una promessa d’amore.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!