24/03/2006 | 3 MINUTI DI LETTURA

Gf6, Rosario torna a casa

Rosario ha dovuto salutare la casa di Cinecittà mentre Augusto, Eleonora, Simon e Fabiano sono stati salvati dal pubblico. La simpatica Eleonora, però, non solo è risultata essere la peggiore della prova e dovrà quindi soggiornare nel tugurio, ma è stata anche rimandata in nomination con Man Lo e Laura. Quest’ultima, durante l’arco della serata, ha ricevuto un regalo che nessun televoto sarebbe in grado di offuscare. A questo punto, uscire per poter coronare un sogno d’amore non sarebbe poi tanto male. Ma sarà il pubblico a decidere quale tra le tre femminucce rispedire a casa la prossima settimana.

Alessia Marcuzzi, ieri sera, ha aperto la puntata del “Grande Fratello” collegandosi dal tugurio, dove, in veste di postina, ha portato due pacchi, uno per Simona, l’altro per Laura. Le ragazze, però, si sono dovute conquistare la sorpresa con una gara di nuoto.
Un bagno nella piscina, riempita di ghiaccio dai compagni, dove le due concorrenti si sono cimentate nella pesca di alcune lettere. Lettere che andavano a comporre il nome del papà di Simona e del fidanzato di Laura: Luigi. La prima ha però avuto la meglio sull’affascinate arbitro di calcio ed ha così avuto la possibilità di parlare con il fratello e di vedere un video in cui il padre le esprime tutto il suo amore. Ma quella romanticona della Marcuzzi non ha resistito ed ha fatto sì che anche Laura ricevesse la sua sorpresa: incontrare il fidanzato nel tugurio. Certo, l’ambiente non era dei più romantici, ma la scena era degna di un film d’amore, lui le ha regalato un solitario e le ha chiesto di sposarlo.

La prova di ieri, invece, ha visto sfidarsi uomini e donne. Ad avere la meglio sono stati i rappresentanti del cosiddetto sesso forte e Simon, risultato il migliore, durante i prossimi sette giorni ricerverà una sorpresa…

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO

TUTTO SUI REALITY SHOW

LE FOTO PIU' BELLE DI ALESSIA MARCUZZI

© 2006 GossipNews-Foto: C. Mangiarotti
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!