04/10/2001 | 1 MINUTO DI LETTURA

Grande Fratello 2: Da dove sono spuntati 11 dei 14 concorrenti?

Marco Bassetti, produttore del Grande Fratello italiano, commentando la fuga di Filippo Nardi, ha detto che non crede ci siano stati errori nel casting: "E' vero che abbiamo cercato personalità più complesse, era logico trattandosi della seconda edizione. Ma il punto non è questo: la crisi di Laura e Filippo dimostrano che, dopo un primo momento in cui ha prevalso la consapevolezza, in cui i ragazzi sembravano "finti" perchè conoscevano il gioco e gli esiti che poteva avere, sono uscite le emozioni vere". Quello che però lascia molto perplessi è il "dietro le quinte". La Quarta Group, società di Montecarlo che si è occupata dei provini, quelli mandati in onda su Stream TV, avrebbe dichiarato che solo 3 dei 14 concorrenti iniziali hanno partecipato alle selezioni, degli altri non ha notizie. I tre sarebbero Romeo, Serena e Francesco. Gli undici rimanenti pare che siano stati scelti su segnalazione diretta della produzione. Si può parlare di "raccomandati"?
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!