26/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Harry sarebbe stufo delle falsità su Meghan: la decisione di abbandonare la famiglia reale e trasferirsi in America l’avrebbe presa lui, spiega un nuovo libro

  • Il Principe è arrabbiato per le voci che girano da tempo
  • Non sarebbe stata Meghan a metterlo di fronte ad un bivio
  • La scelta di cambiare vita sarebbe stata presa proprio da lui

Harry sarebbe stufo e molto arrabbiato per le voci che continuano a circolare sulla moglie Meghan Markle. Molti infatti sostengono che sia stata proprio l’ex attrice americana a spingere il secondogenito di Lady Diana ad abbandonare la famiglia reale per trasferirsi negli Stati Uniti ed iniziare una nuova vita lontana dagli impegni monarchici e dal terribile clima di Londra. Adesso però un nuovo libro fa chiarezza e spiega come invece la scelta sia stata fatta proprio dal 35enne, che pensava ad un passo del genere ormai da molto tempo.

Harry, 35 anni, sarebbe stato il primo a convinversi della necessità di abbandonare la famiglia reale e la scelta l'avrebbe fatta lui, non la moglie Meghan Markle, 38
Harry, 35 anni, sarebbe stato il primo a convinversi della necessità di abbandonare la famiglia reale e la scelta l'avrebbe fatta lui, non la moglie Meghan Markle, 38

Uno degli autori che hanno lavorato alla stesura del testo ‘Finding Freedom: Harry and Meghan and the Making of A Modern Royal Family’ ha spiegato al tabloid ‘The Sun’: “La parola ‘Megxit’ in particolare ha sempre fatto arrabbiare Harry. Dà l’impressione che la scelta di abbandonare la famiglia reale sia stata presa da Meghan. La realtà è che invece è stato lui a prenderla. Il libro spiega bene come sono andate le cose e perché sarebbe dovuto succedere comunque. La verità è che Harry era scontento della situazione da molto, molto tempo. Voleva andare nella direzione che poi hanno preso e stava considerando il passo da oltre un anno”.

“Meghan ha supportato la decisione di Harry. Ma in più di un’occasione è stata lei a chiedere a lui se fosse davvero sicuro di quello che stava per fare, dicendogli anche che lo avrebbe supportato qualunque fosse stata la scelta che avesse preso”, ha aggiunto il beninformato.

Harry all’inizio dell’anno ha pubblicamente detto di aver dovuto fare questa scelta per il bene della sua famiglia ed in particolare per quello del piccolo Archie, nato poco più di un anno fa.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!