15/7/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Ignazio Moser compie 28 anni e rivela quali sono i suoi tre desideri più grandi: avere un jet privato, una Lamborghini e una…

  • L’ex ciclista è rientrato a Trento per festeggiare con i parenti più stretti
  • Ovviamente con lui c’era anche Cecilia Rodriguez
  • E’ stato raggiunto pure dal nipotino Santiago e dai genitori di Belen

Ignazio Moser ha spento 28 candeline. Per festeggiare l’ex ciclista, noto per aver partecipato al ‘Grande Fratello Vip’, dove ha incontrato la sua attuale fidanzata Cecilia Rodriguez, è voluto tornare a Trento, la sua città d’origine, per brindare insieme alla famiglia. Ovviamente la dolce metà argentina è partita con lui. I due sono stati raggiunti anche dai genitori di lei con il nipotino Santiago, figlio di Belen. Il 14 luglio, giorno del compleanno, Ignazio ha organizzato una piccola festicciola con gli amici. Ma prima, all’ora di pranzo, ha spento le candeline sulla torta insieme ai familiari.

Ignazio Moser ha festeggiato 28 anni e ha confessato di desiderare 'un jet privato, una Lamborghini e una casa a Ibiza'
Ignazio Moser ha festeggiato 28 anni e ha confessato di desiderare 'un jet privato, una Lamborghini e una casa a Ibiza'
VIDEO

Dopo aver soffiato sul dolce, Nacho, come lo chiama la fidanzata, ha rivelato quali sono i suoi più grandi desideri. Si tratta di tre cose molto costose. Un po’ imbarazzato ha confessato di volere “un jet privato, una Lamborghini e una casa a Ibiza.

Per l'occasione Nacho e Cecilia Rodriguez sono tornati a Trento dalla famiglia di lui
Per l'occasione Nacho e Cecilia Rodriguez sono tornati a Trento dalla famiglia di lui

Di certo però Moser non pensa solo alle cose materiali. Per lui è molto importante anche la prospettiva di una famiglia tutta sua. E’ da tempo che con Cecilia pensa ad avere un figlio. La coppia ha fatto sapere che presto la cicogna potrebbe spiccare il volo (lei ha sempre professato di voler diventare mamma prima dei 30 anni, già compiuti…).

Festeggiamenti in famiglia
Festeggiamenti in famiglia: Ignazio con fidanzata, papà e mamma
La sera il neo 28enne ha spento le candeline anche con gli amici
La sera il neo 28enne ha spento le candeline anche con gli amici

Recentemente durante il lockdown per arginare il Coronavirus, Ignazio ha lavorato sodo aiutando il padre proprio nella tenuta di famiglia tra le Alpi. Poi ha raccontato che il periodo di quarantena l’ha fatto scendere di peso. “Ho perso 9 chili. Non allenandomi più in palestra ho perso un po’ di massa. E poi mio padre mi fa correre tutto il giorno! Non mi spaventa lavorare nei campi. Anche se la campagna è come la bicicletta, non fa tanti sconti”, ha fatto sapere.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!