26/11/2012 | 2 MINUTI DI LETTURA

Imma e Eleonora De Vivo, shopping in famiglia

Le gemelle De Vivo con la piccola Rebecca e la mamma
Ex naufraghe, coinvolte nel processo sul Caso Ruby. Imma ed Eleonora De Vivo, preferiscono lo shopping in famiglia. In centro a Milano si dilettano tra sortite nei negozi più alla moda insieme alla mamma. Ele porta in braccio la figlioletta Rebecca, Imma, invece, spinge il passeggino vuoto. Sorprese dai paparazzi, sorridono e fanno anche simpatiche boccacce.

Imma De Vivo pochi giorni fa al Ruby Bis ha raccontato le sue serata ad Arcore, ospite di Silvio Berlusconi: "Il Bunga Bunga? Era una barzelletta del presidente e non il nome della sala. Ragazze che si denudavano? No, però alcune rimanevano in mutandine e reggiseno. Da costume da spettacolo, non in biancheria intima, ma da scena". C'erano Emilio Fede e Lele Mora, ma nessuna busta con i soldi dentro a fine serata, nè per lei, nè per la sorella: "Ricevo bonifici sul conto corrente di mio padre, dopo che il caso è scoppiato. Per me e mia sorella per evitare il gossip. Volevo aprire un centro estetico a Napoli, ora tenterò di aprirlo a Milano. Berlusconi mi aiutò tramite Spinelli dandomi altri soldi per le spese e i bisogni".
Anche lei abitava in via olgettina 65, il bilocale l’ha avuto dall'ex premier grazie a Nicole Minetti. L’affitto lo pagava il ragionier Spinelli. "Non ho mai ricevuto soldi dalla Minetti. Soldi che la Minetti chiama ‘benzina’", ha spiegato. Ha poi precisato di non aver mai avuto rapporti sessuali con Berlusconi.

Gli scandali? Meglio non pensarci e fare acquisti, per poi tornarsene comodamente a casa.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!