14/1/2022 | 4 MINUTI DI LETTURA

Paola Perego nonna bis, la figlia Giulia ha partorito: ecco come si chiama la bambina

  • La conduttrice annuncia l’arrivo della cicogna insieme al papà della bebè
  • La 55enne è al settimo cielo, la piccola arriva a tre anni dal primo nipotino

Paola Perego è nonna bis, la figlia Giulia Carnevale, 30 anni, ha partorito, dando alla luce il suo secondo figlio: è nata Alice.

Paola Perego nonna bis, la figlia Giulia ha partorito: ecco come si chiama la bambina
Paola Perego nonna bis, la figlia Giulia ha partorito: ecco come si chiama la bambina. In foto la conduttrice in ospedale con il padre della bebè, Filippo Giovannelli

La conduttrice 55enne annuncia l’arrivo della cicogna insieme al papà della tenera bebè, il compagno di Giulia, Filippo Giovannelli. La bambina arriva a tre anni dal primo nipotino, Pietro.

?

La presentatrice con la bimba tra le braccia
VIDEO

Paola Perego pubblica sul suo profilo Instagram una foto che mostra il nome della neonata ricamato. “L’amore non si divide, si moltiplica. E’ nata Alice”, annuncia. Nelle sue storie si fa vedere con il genero in ospedale: entrambi hanno le mascherine sul volto e i pollici in su in segno di grande felicità.

Oggi, 14 gennaio, è nata Alice

“Diventare nonna è essere mamma due volte. Ho avuto i miei figli molto giovane. Oggi ho una consapevolezza diversa”, ha detto recentemente, raccontando l’amore per il suo Pietro, che ora riverserà anche su Alice.

La 55enne è al settimo cielo, la piccola arriva a tre anni dal primo nipotino, Pietro

Giulia Carnevale è nata dall’unione di Paola Perego, da tempo legata a Lucio Presta, con l’ex marito Andrea Carnevale, da cui ha avuto anche Riccardo, classe 1992. Impegnata anche lei nel mondo dello showbiz, la ragazza è titolare della Cassandra Mgmt, agenzia di talent management e digital campaign che segue molti vip, tra i quali Vittoria Schisano e Jonathan Kashanian.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.