11/2/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Grave lutto per Raffaella Mennoia: è morto il papà della storica autrice di Uomini e Donne e Temptation Island

  • Il braccio destro di Maria De Filippi saluta l’adorato genitore sul social
  • L’uomo era malato da tempo, la 45enne aveva svelato le sue gravi condizioni

Raffaella Mennoia è stata colpita da un grave lutto: è morto il suo papà. La storica autrice di Uomini e Donne e Temptation Island, braccio destro di Maria De Filippi, ha annunciato la dolorosa scomparsa dell’adorato genitore sul social: saluta l’uomo che le ha dato la vita e l’ha cresciuta con tanto amore. E’ devastata.

Grave lutto per Raffella Mennoia: è morto il papà
Grave lutto per Raffaella Mennoia: è morto il papà

Quando ero piccola ad ogni pianto disperata ripetevo ‘VOGLIO PAPÀ’ adesso come allora ripeto la stessa frase... Spero ci incontreremo in altri mondi ciao Papà la tua Gypsy”, ha scritto la bella 45enne, addolorata, distrutta. E’ morto il suo papà e non riesce a farsene una ragione: il vuoto che ha dentro è incolmabile.

Il braccio destro di Maria De Filippi saluta l’adorato genitore sul social

Raffaella Mennoia lo scorso ottobre, via web, aveva rivelato che il padre era molto malato. “Non voglio angosciarvi con dei miei problemi personali e familiari pesanti di questo periodo. C’è mio padre che sta male, ragazzi questa è la vita. Spesso quello che mostriamo su Instagram non è la realtà. Diciamo che uso questo social per le cose allegre, se poi non dovessi farcela mi tolgo e non vi racconto tutto del problema familiare che ho in questo momento”, aveva confessato su Instagram.

L’uomo era malato da tempo, la 45enne aveva svelato le sue gravi condizioni

Sempre attraverso il social, Raffaella a novembre era tornata a parlare delle gravi condizioni di salute del papà, spiegando che era ancora ricoverato, trasferito però in un’altra struttura."Voglio rispondere a tutti e alle centinaia di messaggi che mi sono arrivati relativi alle informazioni che chiedono come sta mio padre - aveva fatto sapere - Sta ancora molto male, è stato trasferito dall’ospedale di Tor Vergata a una struttura a Grottaferrata. Stiamo cercando di capire come evolve la situazione, però non sta sicuramente bene. Volevo ringraziare tutte le persone che mi chiedono quotidianamente di lui”. Purtroppo non ce l’ha fatta.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.