2/10/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Rose McGowan, la sua casa è andata a fuoco

La casa di Rose McGowan é andata a fuoco
Rose McGowan ha ringraziato la sua buona stella ieri mattina quando la sua casa è andata a fuoco nel bel mezzo della notte. Non è chiaro se lei fosse all’interno dell’abitazione tra le colline Hollywood al momento dell’incendio, ma la 40enne ha condiviso su Twitter il suo sollievo: lei e i suoi cani sono rimasti illesi grazie alla prontezza di un amico.

La star di “Streghe” ha scritto: “Bene, la mia casa è quasi bruciata completamente stanotte. Grazie @ courtenaysemel per aver chiamato i vigili del fuoco e aver salvato la mia casa”. Più tardi ha aggiunto: “Tornata in casa. Odora di metallo bruciato e i miei occhi bruciano. Ma sono grata. Buonanotte”. Prima di questa villa, Rose si era trasferita in una casa di Los Feliz degli anni ’20 ma, pensando che le scatenasse delle allergie, la vendette al manager di Paul McCartney. In realtà il problema era il suo cuscino, non l’intera casa. Intanto l’attrice sta pianificando le nozze con l’artista Davey Detail: “Ci sposeremo il 12 ottobre in un castello”.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!