8/4/2011 | 2 MINUTI DI LETTURA

Sara Tommasi, perfetta come squillo...

Sara Tommasi è stata travolta dallo scandalo intercettazioni. La show-girl ha fatto parlare di sé, rilasciando anche dichiarazioni a dir poco scioccanti. Ora il suo nome è associato a una nuova fiction di Rai Uno, "La Donna della domenica", diretta da Giulio Base. L'ex naufraga dell'"Isola dei Famosi" recita accanto a Giampaolo Morelli e Andrea Osvart. Il suo ruolo? Una squillo. La mini-serie, che verrà trasmessa l'11 e il 12 aprile, è stata presentata ieri con una conferenza stampa, ma della Tommasi nessuna traccia. In compenso sono intervenuti il regista e il direttore di Rai Fiction che hanno commentato la presenza della showgirl nel cast...

"Attribuirle un marchio d'infamia per vicende che sono private e quando non ci sono reati non mi sembra una cosa giusta" ha dichiarato Del Noce ed ha aggiunto: "Il ciak è stato battuto a Torino il 2 novembre, prima che questa vicenda diventasse pubblica. Da parte mia nessuna interferenza, di solito mi occupo della scelta dei protagonisti con regista e produttori, le altre parti fanno parte di un puzzle. Comunque non ho visto nulla che strida nell'interpretazione del ruolo che le è stato attribuito". A ribadire il concetto anche l'intervento del produttore Angelo Rizzoli: "Le sue vicende private non ci interessano. Il ruolo di una prostituta, per vocazione o per estro non so, lo fa benissimo". "Faccio parte di questo mondo da sempre - ha aggiunto -, ricordo tanti grandi attori che hanno avuto vite private scandalose, come la Gardner, ma non bisogna buttare la croce addosso se conducono certe vite. Di Sara Tommasi posso dire che sul set è stata una professionista e ha interpretato il suo ruolo in modo più che dignitoso".

Dal canto suo il regista, Giulio Base, ha detto: "Non ho mai utilizzato attori o attrici che non fossero giusti per il ruolo".

Foto: C.Mangiarotti © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!