29/1/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Sienna Miller: "Ero davvero ingenua"

Sienna Miller racconta del suo passato
Sienna Miller ha riconosciuto i propri errori nell’intervista concessa a Esquire UK, rivelando di aver quasi rovinato la sua carriera per non "essersi comportata come si dovrebbe" nella sua vita privata. “Ho sabotato le cose. Ho bruciato tanti ponti”, ha raccontato la bionda inglese, famosa per gli scandali causati prima con la relazione con Jude Law (durante la quale lei ha tradito lui e lui tradito lei) e poi con il flirt con Balthazar Getty, sposato e con 4 figli. "Ero così ingenua, penso. Avevo 21 anni. Non ero certo innocente, ma mi fidavo della bontá della gente", ha spiegato Sienna.

"Quello che accadeva nella mia vita privata non era facile da leggere. La gente non vuole vedere film con persone che non approvano", ha raccontato l’attrice, che dopo la rottura con Law, ci è ritornata insieme tre anni dopo per pochi mesi: "Quando qualcosa finisce in quel modo, è importante tornare indietro e rivisitarla e decidere se chiudere definitivamente quella porta o creare una nuova stanza. Quindi è stata un’esperienza molto salutare, catartica". Tra loro non c’è astio, anzi: "Siamo grandi amici adesso, con lui e con i suoi bambini. Li amo". La 32enne è adesso felicemente fidanzata con Tom Sturridge, con cui ha una figlia, Marlowe, di 18 mesi.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!