27/01/2004 | 2 MINUTI DI LETTURA

Un 'Fiore' color Argento nella moda

Sotto l'occhio vigile di papà Dario, la biondissima Fiore Argento, ha presentato la sua nuova collezione primavera/estate, nel locale romano "La Maison".
"Optical", il tema della sfilata stile anni '60 ispirata al film "Blow up" di Michelangelo Antonioni.
Nessuna ispirazione, invece, ai thriller paterni. Un'aggressione che la bella Fiore ha subito nel pomeriggio ha solo ritardato di un'ora l'inizio della sfilata.

La lista degli invitati è stata curata dal duca Alberto Caetani e anche il principe Guglielmo Giovanelli Marconi ha contribuito a riempire il folto parterre.
Ad ammirare le modelle seminude i marchesi Filippo Serra e Giuseppe Ferrajoli, Eugenio della Chiesa, il maestro Claudio Simonetti, mentre la principessa attrice Natalia Guicciardini Sforza parlava animatamente con il playboy catanese Nino Villardita.
Fra i presenti, anche la contessa Renata Iannuzzi, Ileana Mariotto, il vice prefetto Fulvio Rocco e il barone Alex Corrias.
Alle due di notte un manipolo di infaticabili mondani ha raggiunto la vicina "Hosteria dell'Orso" dove, fino alle prime luci dell'alba, la quasi-velina Ilaria Spada si è esibita in uno show accompagnata dal cantante Raffaello.

LO SPECIALE DELLA SFILATA

Foto: S.Tozzi © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!