5/4/2012 | 2 MINUTI DI LETTURA

Veronica Maya, Pasqua a Londra sognando le nozze

Veronica Maya per Pasqua vola a Londra con il figlio
Pasqua a Londra per Veronica Maya. La conduttrice, insieme al figlio Riccardo Filippo, è partita alla volta della capitale inglese dove lavora il compagno, Marco Moraci.

Mamma felice, Veronica sogna di trovare qualcosa di molto speciale nell'uovo, magari un bell'anello di fidanzamento: "Mi auguro che arrivi presto, anzi lo credo davvero. In realtà, io e Marco abbiamo parlato di matrimonio: ho aspettato che fosse lui ad affrontare il discorso e, con mia immensa emozione, l'ha fatto già da tempo - rivela la Maya al settimanale Vero - Ma è una persona tradizionalista, quindi immagino che attenderà il momento giusto, quando saranno risolte tutte le mie vicende legate al passato, per propormi ufficialmente di sposarlo (Veronica è stata già sposata con l'ex corteggiatore di "Uomini e Donne" Aldo Bergamaschi ndr). E, conoscendolo, mi chiederà la mano, come si faceva una volta. Su queste cose è giustamente all'antica. Sarà di sicuro un giorno meraviglioso". Sogna i fiori d'arancio anche se a legarla profondamente al suo Marco c'è già il piccolo Riccardo: "E' una cosa che ci diciamo molto spesso - aggiunge la conduttrice - Al di là del matrimonio, un figlio unisce davvero per la vita. Le nozze sono un elemento aggiuntivo, ma affettivamente ci sentiamo già completi così".

La prossima cerimonia, però, prima del fatidico sì, sarà il battesimo di Riccardo Filippo: "Lo stiamo organizzando - racconta Veronica - per l'estate a Lipari, dove di solito trascorriamo le vacanze. In realtà volevamo far nascere Riccardo in Sicilia, perché Marco è di origine siciliana, ma poi abbiamo preferito restare a Napoli dove abbiamo più persone su cui contare. Ora è giusto che il battesimo si celebri a Lipari, così accontentiamo anche il papà. E magari lo faremo coincidere con il matrimonio, per una doppia festa".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!