14/11/2003 | 2 MINUTI DI LETTURA

Altro che sexy: sono trasgressive le Schedine di Simona

Se Simona Ventura si sfoga in diretta contro il collega Paolo Bonolis, ci sono altre presenze della trasmissione "Quelli che il calcio" che la vita la prendono decisamente secondo una cultura "On the road". Le Schedine, versione calcistica di Veline e Letterine, oltre che una passione per i calciatori, nascondono un debole per l'abbigliamento da biker. In particolare, una di loro, la bolognese Linda Santaguida, è una vera motociclista doc. "Mi piace da morire andare in moto sia come centaura sia come passeggera e mi piace molto vestirmi 'hard', quindi sono in linea con la tendenza di quest'anno già da qualche tempo!" Ventitré anni, lunghi capelli castani e look aggressivo, Linda ama la moda tutta pelle e borchie.

Sedotta dallo stesso stile anche la collega genovese Maria Chiara Uberti, la quale però ammette di non avere un ottimo rapporto con le moto: "Ho paura delle due ruote, ma ho moltissime cose in pelle, Dunque vesto già da tempo come una motociclista anche se non lo sono."

Elisa Bagordo, veneziana di 20 anni, è l'ultima delle 'schedine' affascinata dalla moda della prossima stagione: "Pelle, borchie, chiodi e stivali li indosso, ma solo il giorno in cui ho voglia di essere aggressiva". Altro che vallette in gonnella, le schedine sono pronte all'attacco. Attenti calciatori.

Foto: Uff. Stampa © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!