27/2/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

E' selfie mania sul social per Brooklyn Beckham, il figlio di Victoria e David Beckham: guarda

  • Brookyn Beckham, selfie mania sul social per il figlio di Victoria e David Beckham
  • Intanto non arrivano buone notizie, l'Arsenal non gli rinnoverà il contratto a giugno

Sempre più social Brooklyn Beckham, il figlio di Victoria e David Beckham. Il primogenito della celebre coppia continua a pubblicare selfie sul suo profilo. 

Brooklyn Beckham selfie al bagno alle prese con i suoi capelli

Brooklyn Beckham, dopo aver deliziato i follower con il selfie in cui mostrava la nuova chioma bionda, è tornato di nuovo moro, ma i suoi capelli sembrano fare le bizze, come mostra in un altro autoscatto social: il figlio di  Victoria e David Beckham sta in bagno, davanti allo specchio, cercando di capire come dare una forma decente alla sua testa. Dopotutto, sempre fashion e alla moda, come i suoi due celebri genitori, non sfoggia una capigliatura semplice, facile da fare, per lui un bel ciuffo in alto, tenuto in piedi probabilmente con chili di cera e gel. Ma non sempre si ha l'hairstylist a portata di mano quando ci si sveglia la mattina, nemmeno se sei uno dei rampolli più famosi del mondo.

Brookly, 16 anni il 4 marzo, come molti suoi coetanei ama farsi dei selfie e condividerli sul social

Brooklyn Beckham sul social, qualche giorno fa, ha postato anche una foto fatta in un negozio di abbigliamento sportivo. In mano tiene le maglie dei Nets, famosa squadra di basket di Brooklyn, New York, e accanto all'immagine, scherzando, cinguetta che non riesce a capacitarsi di essere talmente popolare da avere il suo nome su delle t-shirt. Primo figlio di Victoria e David Beckham, è nato il 4 marzo del 1999, sta per compiere 16 anni, e ha iniziato a far parlare subito i tabloid di sé, proprio per l'originale nome scelto dai genitori. Pare che sia stato chiamato così perché concepito sul ponte di Brooklyn.

Il figlio di David e Victoria ironizza sul suo nome, non si capacita di essere così famoso

Brooklyn Beckham si diverte come tanti ragazzi della sua età a postare foto social e selfie da condividere con i follower. Ma lui, a differenza di molti suoi coetanei, è già una celebrità: modello come papà David, ha ereditato anche la passione per il calcio. Dal fronte sportivo, però, non arrivano buone notizie, secondo il Daily Mail il ragazzo non ha convinto l'Arsenal, con cui gioca da circa un anno. La squadra di calcio inglese lo ho provato nella sua Under 18 ma pare che papà David non sia riuscito a convivere i responsabili dell'academy a dare al figlio la borsa di studio biennale. A fine stagione l'accordo con Brooklyn non verrà rinnovato e il ragazzo lascerà la squadra a giugno.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!