14/5/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Chiara Ferragni in lacrime, rivela di avere bisogno dell’aiuto di uno psicologo: 'Ci vado da un anno e mezzo’

  • La bionda 33enne confessa ai fan si aver deciso di rivolgersi a un terapista
  • Sensibilizza le vittime di abusi a denunciare e si confronta in merito anche con l'esperto

Chiara Ferragni in lacrime piange per le vittime di abusi. Vuole sensibilizzare chi ha subito violenze a denunciare. Inondata da migliaia di racconti di ragazze come lei che hanno sofferto, non trattiene le lacrime. "Fa male al cuore... Non siete soli, siete degli eroi”, scrive cercando di infondere coraggio. Poi lei stessa rivela di avere bisogno dell’aiuto di uno psicologo. “Ci vado da un anno e mezzo”, svela la bionda 33enne.

Chiara Ferragni in lacrime, rivela di avere bisogno dell'aiuto di uno psicologo
Chiara Ferragni in lacrime, rivela di avere bisogno dell'aiuto di uno psicologo

Chiara confessa di andare dallo psicologo. “Ci parlo una volta la settimana da circa un anno e mezzo ed è una cosa bellissima, un lusso che mi concedo per ragionare meglio, per stare meglio, per pensare a quello che mi è successo durante la settimana”, spiega ai suoi 20 milioni di follower.

VIDEO

La Ferragni nell’ultima seduta con il terapista ha parlato soprattutto delle vittime degli abusi, le tante ragazze che le hanno scritto e vorrebbero essere aiutate a denunciare il male subito, ma che non riescono ancora a parlarne apertamente. “Mi raccontava di questo metodo di terapia, Emdr, che è super efficace verso le persone che hanno subito traumi, soprattutto chi ha subito abusi, molestie e stupri”, chiarisce.

La bionda 33enne confessa ai fan si aver deciso di rivolgersi a un terapista

La moglie di Fedez poi aggiunge: “Se voi siete tra quelle persone che mi hanno scritto, è molto importante parlarne e soprattutto parlarne con persone che possono veramente aiutarvi a superare questo trauma. Questa è una delle terapia più universalmente riconosciute per capire cosa è successo e come superarlo. Spero sia d’aiuto a qualcuno di voi”.

Sensibilizza le vittime di abusi a denunciare e si confronta in merito anche con l'esperto

Ha deciso di abbracciare questa importante causa. “Un terzo delle donne del mondo viene o verrà molestata o abusata. E’ il momento di agire. Provate sempre a denunciare, anche se sono passati i termini. Spero che tanti trovino il coraggio di denunciare”, aveva sottolineato per invitare le vittime finalmente ad aprirsi.  Ora sta continuando a fare di tutto per dare il suo contributo e, nel spendersi, rivela ancora una volta le sue fragilità. Anche lei va dallo psicologo, questo la fa stare meglio con se stessa e gli altri.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!