30/7/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Giulia De Lellis attaccata dai no vax: 'Ho fatto il vaccino anti Covid, ma ecco perché non…’

  • L’influencer invita tutti a farsi iniettare il siero contro il Coronavirus
  • La 25enne, ansiosa e ipocondriaca, subito dopo è stata un po' male, ma solo per l’agitazione

Giulia De Lellis, attaccata dai no vax, nelle sue IG Stories fa una comunicazione di servizio importantissima: “Ho fatto il vaccino. Ma spiega perché non ha pubblicato la foto. E condivide un’immagine in cui è in barella con una flebo al braccio: ansiosa e ipocondriaca, subito dopo, a causa dell’agitazione, è stata un po’ male, ma nulla di grave. E’ stata un’amica a fargliela, lei non avrebbe voluto, la definisce “imbarazzante”. Invita tutti a farsi iniettare il siero.

Giulia De Lellis attaccata dai no vax: 'Ho fatto il vaccino, ma ecco perché non...'
Giulia De Lellis attaccata dai no vax: 'Ho fatto il vaccino, ma ecco perché non...'

“Il vaccino funziona anche se una va lì brutta, struccata, con l’ansia, preoccupatissima, che suda… anche se non si fa la foto… e poi funziona, spero funzioni. Non era una mia necessità fotografarmi ma ci ha pensato una stron*a di un’amica (foto imbarazzante). Io preoccupata, avevo l’ansia, non ci ho pensato…”, rivela l’influencer con più di 5 milioni di follower.

'’influencer invita tutti a farsi iniettare il siero contro il Coronavirus

Giulia è critica con chi fa selfie nelle hub vaccinali, è piuttosto ironica: “Invidio quelli che vanno lì bellissimi, raggianti… io avevo l’ansia, perché qualunque vaccino mi crea spavento, mi fa spavento un farmaco figurati, poi la puntura… mi sono scordata di fare la foto, ma mi sono vaccinata”. 

La 25enne, ansiosa e ipocondriaca, subito dopo è stata un po' male, ma solo per l'agitazione

Non ci sta a chi l’accusa di mentire, affermando che lei non si sarebbe vaccinata. E proprio per convincere chi non le crede, mettendo in dubbio che si sia fatta il vaccino, posta la foto “imbarazzante”. La De Lellis spiega: “Tra l’altro non sono stata bene e ho qualche segno sul braccio, perché mi hanno fatto una flebo. Un po’ d’ansia la comprendo, la paura comprendo, ma è una cosa che dobbiamo fare per bloccare questo virus impazzito che continua a disturbare la nostra libertà”. 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!