23/03/2006 | 2 MINUTI DI LETTURA

Gli amici dicono: ‘Ciao Gino’

Sono passati dieci anni da quando non c’è più, ma Gino Bramieri rimane uno dei grandissimi nella storia del mondo dello spettacolo. E’ per questa ragione che l’Assessorato all’Identità del Comune di Milano insieme alla famiglia Bramieri, il figlio Cesare e la nuora Lucia, hanno fortemente voluto dedicargli una serata per rendere omaggio alla sua interminabile carriera colma di successi.

“Ciao Gino” ha raccolto al Teatro Manzoni della capitale meneghina gli amici dell’attore e il suo pubblico, quello che non l’ha mai dimenticato.
A fare gli onori di casa Paolo Limiti, che ha voluto sottolineare: “Quando c’è da parlare di un grande amico, io corro sempre”. Sul palco insieme a lui l’intramontabile Milva, il professor Stefano Zecchi, Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, la simpatica Wilma De Angelis, Tiziana Maiolo, il mago Casanova, Memo Remigi e tanti altri. Tutti hanno voluto dedicare un ricordo a Gino, raccontando aneddoti e momenti della vita del comico.

“Quest’anno, per la festa del papà, ho voluto fargli un regalo speciale – ha detto Cesare BramieriMilano non si è mai dimenticata di lui e continua a volergli bene. Noi vogliamo tenere vivo il suo ricordo e non lo scorderemo mai”.

SPECIALE SERATA 'CIAO GINO'

© 2006 GossipNews - Foto: C.Mangiarotti
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!