5/11/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Patty Pravo ha rivelato di essere stata trigama: è stata la moglie di tre uomini contemporaneamente. Ma non ha avuto problemi legali solo per un cavillo…

  • La cantante ha fatto la confessione shock in una nuova intervista
  • La 71enne ha spiegato che un vuoto normativo l’ha salvata da una condanna

Patty Pravo è una donna dalla vita davvero incredibile. Durante una nuova intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera’ ha rivelato di essere stata non solo bigama, ma addirittura trigama, ovvero moglie di tre uomini diversi contemporaneamente. La cantante ha spiegato anche che solo grazie ad un cavillo legale è riuscita ad evitare di essere perseguita per questo tipo di reato. Dopo il matrimonio con Franco Baldieri l’artista si invaghì infatti di due musicisti stranieri. “Lavoravo con Vangelis all'album ‘Tanto’, entro nel suo studio e vedo un bellissimo ragazzo che suona il basso, Paul Martinez. Poi un altro, bellissimo, che suona la chitarra, Paul Jeffrey. Amarci in tre fu naturale. Abbiamo anche abitato insieme a Roma”, ha raccontato.

Patty Pravo, 71 anni, è un vero e proprio mito della musica italiana
Patty Pravo, 71 anni, è un vero e proprio mito della musica italiana

Nel 1976 sposò proprio Martinez. Due anni dopo invece Jeffrey. Il secondo per errore: “Partivo per Bali. Di notte, squilla il telefono. ‘Sono Paul’. Pensavo fosse Martinez e gli dico di partire con me. Invece, si presenta Jeffrey vestito di bianco, con la valigia. Però a Bali stemmo bene e ci sposammo”. Il matrimonio in Oriente non aveva però valore legale. Solo che Patty prima di sposare Martinez, questo sì per davvero, non aveva in realtà divorziato da Baldieri. Se ne accorse dopo essersi trasferita in America e aver incontrato un altro uomo.

“Il problema nasce quando sposo a San Francisco l'americano Jack Johnson, grande chitarrista. Dopo ‘Pensiero stupendo’, me n'ero andata a vivere lì per bisogno di normalità. Comunque, venne fuori che il matrimonio con Baldieri non era stato annullato bene. Dunque, ero bigama, ha spiegato.

La bigamia è un reato penale perseguibile. Però Patty, vero nome Nicoletta Strambelli, riuscì a ad evitare di essere perseguita proprio perché sposò anche Johnson. Le nozze con Martinez era infatti ancora valide e la trigamia, invece, per un vuoto normativo, non è mai entrata nel codice penale. “Mi salvai perché scoprimmo che ero ancora sposata anche con Martinez e la trigamia non è contemplata dalla legge”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.