9/9/2014 | 3 MINUTI DI LETTURA

Simona Ventura presenta la sua Miss Italia

Simona Ventura splendida ha presentato la 'sua' Miss Italia 2014
Un abito in pizzo rosa salmone firmato Ermanno Scervino, sandali alti ai piedi e gioielli da sogno di Pasquale Bruni. Simona Ventura è felicissima. Ha presentato a Jesolo la sua Miss Italia 2014. Accanto alla coduttrice anche Patrizia Mirigliani, patron del concorso di bellezza, e la miss uscente, Giulia Arena.
La kermesse andrà in onda per il secondo anno consecutivo su La7. Tre gli appuntamenti in onda: giovedì 11 settembre alle 23 la prima puntata sul resoconto delle selezioni, a cui il giorno dopo seguirà la seconda allo stesso orario. Poi domenica 14 settembre alle 21 ci sarà la diretta della finale. "Miss Italia 2014 sarà una donna di oggi, dentro al tempo e non fuori dal tempo – ha spiegato SuperSimo durante la conferenza stampa del concorso - Una donna con carattere, sveglia, indipendente e curiosa. Una donna smart padrona di sé stessa, della sua vita, forte e consapevole, che ci rappresenti veramente”.

L'evento sarà all'insegna delle novità. Per la prima volta, infatti, hanno potuto iscriversi le “italiane senza cittadinanza”. L’età massima delle aspiranti reginette è stata alzata a 30 anni. "Le donne, a questa età, vivono per la famiglia e i figli – ha sottolineato la Mirigliani - Ma lavorano e amano ancora mettersi in gioco: sono le testimoni di una bellezza consapevole e interessante. La bellezza non va intesa solo sotto l’aspetto esteriore, ma come sinonimo di sensibilità e intelligenza. Miss Italia si è fatta portavoce di queste caratteristiche, che possono aiutare molte donne ad avere più fiducia in se stesse. Abbiamo superato i canoni classici della bellezza italiana per entrare in un mondo in cui la multietnia fa parte della quotidianità. E' la bellezza che cambia, quella che vediamo tutti i giorni per strada, fatta di tratti somatici diversi e attuali che vanno oltre i confini della tradizione. E chiama in causa il carattere, il modo di pensare, il modo di essere, quali aspetti fondamentali e inscindibili della bellezza stessa. Essere belle, oggi, vuol dire parlare di sé, rivelarsi, raccontarsi".

Ventiquattro le candidate al titolo di Miss Italia 2014. Sono state suddivise in quattro gruppi: le eccentriche, le romantiche, le sportive e le ragazze "acqua e sapone". Saranno chiamate a superare varie prove e verranno giudicate da una giuria speciale, composta dallo sportivo Marco Belinelli, il rapper Emis Killa, il giornalista Sandro Mayer, l’attore Alessandro Preziosi e la showgirl e modella ceca Alena Seredova. Le loro votazioni, insieme a quella del pubblico da casa con il televoto, regaleranno il nome della vincitrice.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!