16/01/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

Striscia la Notizia contro la Rai: lo scontro continua

Programmi ‘taroccati’, attori che fanno i ‘finti’ concorrenti, pubblicità occulta e tapiri a raffica.
"Striscia la Notizia", lo storico programma di Antonio Ricci, ha sferrato da giorni il suo attacco a ‘mamma’ Rai, prendendo di mira il programma “Affari Tuoi” di Paolo Bonolis, reo di aver rubato la scena al tg satirico, ex ‘spaccascolti’ della tv. Così ieri sono partite le prime denunce. La Rai ha, infatti, deciso di ricorrere al tribunale per denunciare in sede civile e penale Ricci e la sua trasmissione. A sua volta Bonolis e la Endemol, società che produce il quiz, hanno dato mandato ai loro legali di adire le vie legali.

Tutto questo polverone poteva fermare l’intrepido e spesso malmenato Valerio Staffelli? No. Ieri mattina l’inviato di “Striscia”, con tanto di frac, cilindro, Tapirone e ‘tarocchi’ (un gruppo di ragazzi sandwich che mostravano le carte incriminate), stazionava davanti a viale Mazzini a Roma per consegnare il discusso premio a Lucia Annunziata, Presidente della Rai, come integrazione a quello già consegnatole ieri. Capannello di persone, traffico bloccato e telecamere pronte a captare qualsiasi movimento sospetto. Purtroppo l’impresa non ha avuto buon fine. Niente Annunziata e niente consegna del mega Tapiro.

Tanta confusione per nulla, ma Staffelli non s’arrende. L’appuntamento è solo rimandato. E così, una volta 'beccata', l'Annunziata non ha mancato di dialogare con Valerio, assicurando una volta di più l'interesse Rai ad indagare sulla vicenda, facendogli notare che comunque i modi della trasmissione poco si confacevano ad una concorrenza mantenuta su toni decorosi ed invitando Striscia ad effettuare le stesse inchieste anche negli ambienti Mediaset. E la telenovela dagli ascolti record continua...

>>>LE FOTO DELLA CONSEGNA DEL TAPIRO GIGANTE<<<

Foto: A.Capozzi © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!