25/2/2011 | 2 MINUTI DI LETTURA

Mastronardi: 'Non voglio ridurre Marco ed Eva a una soap'

Alessandra Mastronardi deve il suo successo alla fiction di Canale 5 "I Cesaroni". La giovane attrice, già da tempo, manifestava la volontà di togliersi di dosso i panni di Eva Cudicini. Ma ha sempre rimandato, presenziando nel cast fino all'ultima edizione. Nella prossima però non ci sarà...

Alessandra ha spiegato al settimanale Diva e Donna le motivazioni che l'hanno spinta ad abbandonare la grande famiglia televisiva capeggiata da Claudio Amendola: "Sono grata a questa fiction ma bisogna trovare il coraggio di dire basta quando non ci sono più storie degne di essere chiamate tali. Non voglio ridurre Marco ed Eva a una soap e rovinare un personaggio amato. Preferisco lasciare prima". Vestire i panni di Eva, inoltre, non l'ha fatta diventare una giovane donna ricca: "Senza dubbio no, per avere venticinque anni non mi lamento, sono autonoma economicamente, ma non ho uno stipendio fisso tutti i mesi: quello che guadagno devo spalmarlo per tutto l'anno". E se la sua carriera di attrice, che comunque sta andando a gonfie vele anche senza "I Cesaroni" (Alessandra sarà su rai Uno il 27 e il 28 febbraio con la fiction dedicata alle Sorelle Fontana, "Atelier Fontana – Le sorelle della moda"), dovesse avere una battuta d'arresto, la Mastronardi non si rilancerebbe mai partecipando a un reality-show: "No, piuttosto cambio lavoro. Non accetterei mai l'Isola se non avessi più proposte come attrice".

Foto:Brick160/Kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!