22/4/2010 | 2 MINUTI DI LETTURA

Melanie Griffith torna al cinema

Melanie Griffith dopo anni di assenza, torna al cinema. Inizierà a girare un film il prossimo maggio.

Dal 1990 in poi l'attrice ha preferito concentrarsi sulla famiglia ed è stata vista solo in alcune apparizioni minori o in tv. Ma non solo Banderas e figli. Melanie, purtroppo, è stata vittima della dipendenza da droghe e alcool e più volte ha dovuto chiudersi in rehab per sconfiggere il suo problema, l'ultima nell'estate del 2009.
"La dipendenza è un nemico difficile da sconfiggere. Me la immagino come un mostro. Se lo sfamo, vorrà sempre qualcosa in più. Quindi adesso lo voglio lasciare morire di fame in un angoletto. Ma è sempre lì - ha spiegato la Griffith a People - Adesso mi sento libera. Non bevo, non prendo pillole. Niente ed è fantastico. È un po’ come uscire di prigione".

Sempre affascinante, Melanie non vede l'ora di tornare sul set, come ha raccontato a Ok! magazine, senza, però, dare troppe anticipazioni. Anche il marito Antonio Banderas l'ha descritta come impaziente di riprendere il lavoro, con un pensiero pure al teatro. I fan l'aspettano. La stella degli anni '80 potrebbe rifare boom al botteghino.

Foto: JpegFoto.com/ KikaPress.com©Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!