24/02/2005 | 4 MINUTI DI LETTURA

Premi e Vip: la donna in passerella continua a stupire

E' la donna sensuale e seducente di Luciano Soprani ad aprire la quinta giornata di Milano Moda Donna. Una donna, quella disegnata da Alessandro Turci, che per il giorno sfoggia tailleur con giacchino corto e pantalone fluido e che di sera esibisce importanti abiti lunghi in velluto di seta e chiffon. Fra gli ospiti, una coloratissima e frizzante Catrina Davies, direttamente dall'ultima edizione del GF5.

Un parterre ricchissimo quello ad applaudire la sfilata di Mariella Burani: da Alba Parietti a Deborah Caprioglio, da Luisa Corna a Paola Barale, Ilaria Spada e Katia Noventa. Tutte con gli occhi puntati verso le creazioni in passerella per l'autunno/inverno 2005/06.
Sfila la seduzione per Trend Les Copains, mentre da Gaetano Navarra è protagonista un sex appeal meno esibito, più sensuale che aggressivo. Abiti bustier di gessato maschile contrapposti a rigorosi tubini costruiti intorno a un reggiseno.

In chiusura di giornata, l'attesa presentazione di Valentino Roma: una giostra che punta dritto alla conquista del pret-a-porter, conservando il fascino della classica donna Valentino che, in 'total black', si concede qualche spuzzata di candore e passione nei colori del bianco e rosso.

E per questa edizione di Milano Moda Donna, che punta ad unire moda e cultura, è previsto un riconoscimento per chi ha saputo eccellere nella divulgazione del Made in Italy. Sarà l'assessore Giovanni Bozzetti a consegnare un premio alla carriera a Giuliana Camerino Coen poiché "antesignana dell’immagine della moda italiana nel mondo".

MILANO MODA DONNA - PARTE 1

MILANO MODA DONNA PARTE 2

© GossipNews - Foto: C.Zuech
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!