12/06/2003 | 2 MINUTI DI LETTURA

Sophia e Sabrina, due dive da Dolce Vita

Una serata veramente eccezionale ha visto protagoniste a Roma le più acclamate attrici di due generazioni, così distanti ma così vicine allo stesso tempo, del cinema italiano. Stiamo parlando della cena in onore del restauro del capolavoro di Ettore Scola ''Una giornata particolare'', alla quale hanno partecipato, cenando fianco a fianco, Sophia Loren e Sabrina Ferilli. Cornice dell’evento la splendida terrazza del noto ristorante romano ''Santa Lucia'', dove il proprietario Bartolo Cuomo ha personalmente dato il benvenuto ai cinquanta selezionatissimi ospiti dell’evento. Oltre alla Ferilli hanno festeggiato la Loren anche l’ex presidente della Fiat e amico dell’attrice Cesare Romiti, il presidente della Margherita Francesco Rutelli, la giornalista e moglie di Rutelli Barbara Palombelli, il fidanzato della Ferilli Andrea Perrone, la stilista Carla Fendi e la sorella della Loren Maria Scicolone. La cena si è prolungata sino a notte fonda, quando Cuomo ha fatto servire un prelibato dessert a base di fichi, ribattezzato per l’occasione ''Créme Sophia'', dedicandolo all’attrice italiana più famosa nel mondo.

Conclusa la cena, mentre si avviava verso la macchina che l’avrebbe ricondotta a casa, Carla Fendi, complice la tarda ora e un gradino un po’ troppo ripido, è scivolata finendo distesa per terra sotto lo sguardo atterrito di donna Sophia. Fortunatamente la caduta non ha causato alcuna lesione alla bravissima e simpaticissima stilista romana, che rialzatasi ha tranquillizzato gli amici riguardo le proprie condizioni ed ha proseguito verso la macchina. Così, al chiarore della luna che illumina le calde notti romane d’estate, le due dive, Sophia Loren e Sabrina Ferilli, si sono allontanate sparendo fra le vie della città eterna.

Foto: E. Rossi © Gossip.it

PRESTO LO SPECIALE FOTOGRAFICO SULLA SERATA
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!