28/03/2006 | 2 MINUTI DI LETTURA

Matt Dillon, omaggio a Charles Bukowski

Sguardo da bello e tenebroso, sorriso da bravo ragazzo, Matt Dillon è la classica bellezza che fa innamorare le figlie e piace tanto anche alle mamme. Ma, oltre al sex-appeal, l’attore americano ha un gran talento: approdato al cinema a soli quindici anni, la sua carriera è stata un’escalation di successi.

In Italia per promuovere “Factotum”, un film tratto dall’opera letteraria dello scrittore americano Charles Bukowsky, Matt ha reso omaggio all'autore con una serata davvero speciale: al Teatro Argentina di Roma ha recitato insieme ad Alessandro Haber, presente anche il grande Giorgio Albertazzi, alcune poesie inedite dello stesso Bukowski scomparso nel 1994. I testi erano tratti da “Il Primo Bicchiere, Come Sempre, E’ Il Migliore” e dallo stesso “Factotum”. Durante la serata, è stata proiettata in anteprima l'omonima pellicola diretta da Bent Hamer, nelle sale italiane il 31 marzo.

Il film, presentato nel 2005 a Cannes, oltre a Matt Dillon, vanta la presenza nel cast di Lili Taylor e della bravissima Marisa Tomei.

SPECIALE MATT DILLON AL TEATRO ARGENTINA DI ROMA

© 2006 GossipNews-Foto: M. Bruni
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!