31/05/2002 | 4 MINUTI DI LETTURA

SexyGossip: I segreti di Jessica

Dopo il locale di Milano e l'Atlantide di Roma (il piu' grande locale d'Europa, che si estende per tre ettari), Jessica Rizzo ha aperto a pochi metri da casa di Veltroni in Via Velletri 30 il suo nuovo locale "Jessica Rizzo Bar". Disponibilissima con tutti come anche il marito Marco Toto, ci ha raccontato molte cose interessanti.

Quando si è affacciata al cinema hard?

Nel 1991 a Hollywood ho avuto l'onore di lavorare con Damiano il regista di "Gola Profonda"

Poi siete stati scoperti da Costanzo...

Si' nel 1995 gia' c'erano gia' locali e luoghi per scambisti, solo che ancora non se ne parlava; Costanzo inizio' un'inchiesta sulle coppie che lo facevano.

Come concilia la molteplice attivita' di Produttrice, Atrrice, Regista con quella dei Locali e dell'editoria?

Ho interpretato 70 film, quasi tutti come protagonista e da molto tempo anche come produttrice. Ci consideriamo i precursori per alcune cose.

In che senso?

Cerchiamo sempre di realizzare per primi un'idea giusta e vincente come per esempio quella editoriale, abbiamo infatti ben 18 riviste hard mensili.

Ma non le occupa molto supervisionare tutte queste attivita'?

No, anzi, oltre ai 100 film l'anno che produciamo e distribuiamo,stiamo adesso preparandaci al mercato dei Dvd e abbiamo anche molte soddisfazioni dal mercato internet, anche se molti italiani ancora non si fidano di lasciare numeri di Carte di Credito, purtroppo arriviamo dopo gli altri paesi in questo.

Ha molte richieste di gente che vuole partecipare ai suoi film?

Milgiaia, adesso oltre alle "debuttanti" stiamo aprendo anche ai "Debuttanti"

Ma in che percentuale "riescono" nel loro intento?

Solo 1% (ma anche di meno) degli uomini che si propongono, possono avere un futuro nel mondo dell'hard.

Voi siete stati i primi a lanciare la linea dei "debuttanti".

Mentre la Jessica Rizzo editoriale gestisce come gia' detto 18 mensili, la Jessica Rizzo Communications, ditribuisce e produce film hard e ci stiamo muovendo su tre linee.

Quali?

La prima che è una delle piu' richieste: quella amatoriale.

E poi?

Poi abbiamo la linea delle Debuttanti e dei Debuttanti, e ultimamente stiamo producendo "i film parodia" che vanno benissimo.

Ci faccia qualche titolo.

Incontrai una persona, tipico lavoratore da mercato e gli dissi: "per te bisogna aspettare il progetto giusto" e cosi' abbiamo prodotto "Tettanic" con il nostro Leonardo di Pecora, ma le parodie continuano con "Gallo Segone" e l'evento dell'hard raggiungera' il suo culmine con il notro ultimo progetto "Harry Fotter".Cerchiamo di dare ad ogni tipo di pubblico, quello che in realta' vuole, dall'eccitazione al divertimento.

Questo accade anche nei suoi locali?

Si addirittura la Domenica organizziamo la serata in cui tutti i partecipanti obbligatoriamente devono rimanere senza vestiti, ed è la serata piu' richiesta.

Ha mai sognato di far lavorare un attore o attrice famosa nei suoi film?

Mi piace molto Sabrina Ferilli e Valeria Marini, ma amo le persone che si affacciano all'Hard senza altre esperienze nel mondo dello spettacolo. Voglio realta' sempre ed è per questo che non doppio mai i miei film

Ci fa gli onori di casa, ed è sempre molto gentile, nel nuovo locale ci sono molte ragazze e cosa molto interessante da notare, tutte italiane e molte romane. I tempi sono cambiati: ai vecchi nomi tipo "Samantha con la h" adesso troviamo invece ragazze che vengono annunciate con nomi finalmente italiani come Rachele,Pamela, Manuela...

E' la fine dei "nomi d'arte"? Sicuramente no, ma il mondo dello spettacolo e in questo caso dell'hard ha trovato finalmente una propria dimensione senza dover divenatare un argomento nascosto o da nascondere
Prestro online su GossipNews le foto esclusive della festa e della 'villa' di Jessica

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!