26/2/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

The Voice su Rai Due fa un ottimo esordio e conquista il 12,69 per cento di share con 3 milioni 36mila spettatori

  • Ottimo esordio per The Voice su Rai Due, il talent piace e convince alla Blind Audition
  • Tra i concorrenti c'è anche Chiara Iezzi, ora mora, che ha scelto J-Ax

The Voice convince. Ottimo esordio per la nuova edizione del talent show, andato in onda ieri sera su Rai Due. The Voice ha conquistato il 12,69 per cento di share con 3 milioni 36mila spettatori, rimasti incollati alla tv per scoprire chi ssaranno i concorrenti del programma, scelti dai coach super famosi, stelle delle sette note.

I coach di The Voice of Italy 3 ai loro posti per scegliere i talenti che faranno parte del team

L'ottimo esordio di The Voice in onda su Rai Due è stato merito soprattutto di una formula vincente e della qualità degli aspiranti popstar in gara. Merito anche dei coach. Confermati J-Ax, vincitore della scorsa edizione con Suor Cristina, Noemi e il rocker Piero Pelù, la poltrona di Raffaella Carrà è stata occupata dalla coppia formata da Roby e Francesco Facchinetti, alle prese con un pulsante per due. 
Ed è proprio Roby Facchinetti con le sue frasi a diventare già un cult. "C'è un detto: Dio è ovunque, ma i Pooh ci hanno suonato almeno due volte", ha affermato sornione. Poi con il figlio si è conquistato anche un rapper , portandolo via a chi del rap fa la sua vita, J-Ax.

Piero Pelù è stato confermato, al posto di Raffaella Carrà sono arrivati Roby e Francesco Facchinetti
J-Ax è il vincitore da battere. Noemi molto agguerrita sogna il trionfo

Ottimo esordio per The Voice. La prima delle cinque Blind Audition su Rai Due ha visto protagoniste voci di tutto rispetto, potenti. In questa stagione J-Ax, cerca "una voce che suoni come gli schiaffi della mamma per farti alzare dal letto". In onda si è aggiudicatp i primi talenti per il suo team, tra cui Chiara Iezzi, solista e con la voglia di ripartire da 'sottozero' a 42 anni, come da lei stessa dichiarato, con il talent. L'ex metà bionda del duo pop Paola & Chiara è diventata mora e vuole un altro futuro. 

Ieri è stato proprio J-Ax ad aggiudicarsi tra i talenti Chiara Iezzi, che a 42 anni riparte da un talent show
L'ex bionda del duo Paola&Chiara ha scelto il rapper, per lei si sono girati in tre

Tra gli aspiranti concorrenti, moltissimi i giovanissimi talenti e i cantanti che suonano uno strumento. Pochi eliminati, almeno nel montaggio, e tanti aneddoti. La musica regna sovrana, i coach faranno il resto. Sono già in quattro i concorrenti nel #teamLoser di J-Ax, seguito a ruota dagli altri coach: tre cantanti per ciascuna delle squadre #teamFioriDiAcciaio (Noemi), #teamFach (Roby e Francesco Facchinetti) e #teamDaiblo (Piero Pelù). Ma siamo solo all'inizio...

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!