18/5/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

E’ morto Franco Battiato: aveva 76 anni

  • Il cantautore si è spento nella sua Sicilia, nel Castello di Milo
  • Da anni era stato colpito da una malattia debilitante di cui però si sa molto poco

Franco Battiato si è spento oggi, 18 maggio, nella sua Sicilia. Il cantautore aveva da poco compiuto (lo scorso 23 marzo) 76 anni. A dare la triste notizia sono stati i suoi familiari. Il funerale si terrà in forma strettamente privata per volontà dello stesso artista, noto per essere molto riservato. Anche della sua lunga malattia, che lo affliggeva ormai da anni, non ha mai voluto parlare: si sa infatti molto poco del male che se lo è portato via al Castello di Milo, dove viveva.

Franco Battiato è morto a 76 anni: era malato da tempo, anche se non si sa molto del male che lo affliggeva. Era infatti riservatissimo
Franco Battiato è morto a 76 anni: era malato da tempo, anche se non si sa molto della patologia che lo affliggeva. Era infatti riservatissimo

Da bambino, dopo la morte del padre, Battiato si trasferì a Milano con sua madre. Qui conobbe altri grandi dello spettacolo italiano, da Giorgio Gaber a Paolo Poli, passando per Enzo Jannacci. Il suo stile musicale resta però unico. Amava sperimentare, dalla musica classica al pop. Vinse il Festival di Sanremo dell’81 come autore, visto che aveva composto con Giusto Pio e Alice il brano ‘Per Elisa’.

Nel corso della sua vita si era avvicinato alla spiritualità ed era stato influenzato da filosofie diverse. Era conosciuto come il Maestro Battiato.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!