8/3/2021 | 9 MINUTI DI LETTURA

Meghan Markle vuota il sacco: dal razzismo nella famiglia reale ai pensieri suicidi. L’intervista con Oprah Winfrey è una bomba che comprometterà la corona britannica per sempre. Ecco tutto quello che c’è da sapere

  • E’ andata in onda negli USA l’attesissima intervista della Duchessa del Sussex
  • Sono state fatte delle rivelazioni incredibili e scioccanti: eccole punto per punto
  • Dal razzismo nella famiglia reale ai pensieri suicidi, passando per il sesso del nascituro
  • Ma anche le parole di Harry che ufficializzano la faida con il padre e il fratello William
  • La famiglia reale sull’orlo di una crisi di nervi: per loro è una ‘botta’ fortissima

Dalle clip di anteprima pubblicate nei giorni scorsi ci si aspettava un’intervista molto forte, ma nessuno aveva previsto che sarebbe stata così forte. E’ andata finalmente in onda poche ore fa sulla CBS la versione integrale della lunga intervista rilasciata da Meghan Markle a Oprah Winfrey. E si tratta di una vera e propria bomba, che probabilmente minerà l’immagine della famiglia reale inglese per sempre. Ma andiamo con ordine: abbiamo ricostruito per voi i passaggi più importanti di quanto ha rivelato la Duchessa del Sussex alla conduttrice più famosa del mondo (l’intervista sarà trasmessa anche in Italia, domani sera martedì 9 marzo su Tv8). Ricordiamo, per i pochi che non lo ricordassero, che Harry e Meghan all’inizio del 2020 hanno deciso di fare un passo indietro come membri “attivi” della Royal Family e si sono trasferiti prima in Canada e poi in California (dove Meghan è nata 39 anni fa). Ora per la prima volta raccontano le motivazioni che li hanno spinti a prendere questa difficile decisione.

Meghan Markle, 39 anni, intervistata da Oprah Winfrey, 67, sulla CBS (il programma andrà in onda in Italia martedì 9 marzo su Tv8)
Meghan Markle, 39 anni, intervistata da Oprah Winfrey, 67, sulla CBS (il programma andrà in onda in Italia martedì 9 marzo su Tv8)

 

RAZZISMO NELLA FAMIGLIA REALE

Il punto probabilmente più importante di tutta l’intervista è questo. In breve Meghan accusa la famiglia reale (ed in particolare un membro della famiglia reale, di cui però preferisce non fare il nome) di razzismo. A quanto pare infatti durante la sua prima gravidanza, quella che ha portato alla nascita di Archie, a Palazzo più di qualcuno era preoccupato che il neonato potesse essere “troppo nero” (Meghan è infatti per metà afroamericana e teoricamente sarebbe potuto anche nascere un bambino con la pelle molto più scura della sua).

VIDEO

“Nei mesi in cui ero incinta ci fu questa discussione in cui ci dissero che non gli avrebbero dato la scorta e non gli avrebbero dato il titolo (parla di Archie, ndr), visto che la security viene data solo a certi membri della famiglia. E inoltre c’erano preoccupazioni su quanto scura sarebbe potuta essere la sua pelle una volta che fosse nato”, ha fatto sapere.

Meghan Markle ha rivelato che c'è molto razzismo all'interno della famiglia reale e che qualcuno era preoccupato che suo figlio sarebbe potuto essere 'troppo scuro'
Meghan Markle ha rivelato che c'è molto razzismo all'interno della famiglia reale e che qualcuno era preoccupato che suo figlio sarebbe potuto essere 'troppo scuro'

“Dicevano che non volevano che fosse un Principe o una Principessa, all’epoca non si sapeva ancora quale sarebbe stato il sesso”, ha aggiunto. Ed in effetti è molto strano che ad Archie non sia stato dato il titolo di Principe: i figli di Andrew, fratello di Carlo, per esempio hanno avuto questo titolo.

“Non puoi dirmi chi disse questa cosa?”, le ha domandato Oprah. La riposta di Meghan: “Penso che sarebbe un danno troppo grande per loro”.

Lo stesso Harry (che ha raggiunto Meghan e Oprah solamente in un momento successivo) ha confermato quanto raccontato dalla moglie. "Non sono a mio agio a parlare di questa cosa però. Non condividerò mai i dettagli di quella conversazione. Ma all’epoca fu molto imbarazzante. Direi scioccante. Fu proprio all’inzio… mi dissero: ‘Che sembianze avrà il bambino?’. Prima che ci sposassimo ci furono dei chiari segnali che tutto sarebbe stato molto difficile".

Sembra quindi che il fatto che Meghan non sia completamente bianca abbia sempre rappresentato un problema per la famiglia reale, o almeno per alcuni dei suoi membri.

Oprah è apparsa davvero scioccata dalle parole di Meghan riguardo il razzismo all'interno del reali inglesi
Oprah è apparsa davvero scioccata dalle parole di Meghan riguardo il razzismo all'interno del reali inglesi

Ricordiamo che una buona fetta della popolazione britannica è di colore e la stragrande maggioranza dei “sudditi” della regina nel Commonwealth (un’istituzione ormai solamente simbolica, visto che non ci sono più importanti legami tra l’Inghilterra e le ex colonie, ma su cui comunque i reali puntano molto) hanno la pelle scura. Queste dichiarazioni allontaneranno probabilmente per sempre gran parte di loro e renderanno la regina e i suoi discendenti molto invisi in Paesi come l'India.

 

I PENSIERI SUICIDI

Meghan ha anche rivelato di aver avuto dei pensieri suicidi, autodistruttivi. Principalmente a causa dell’isolamento in cui sembra sia stata spinta dalla famiglia reale.

“Hai mai pensato di farti del male o hai avuto pensieri suicidi?”, le ha domandato Oprah. “Sì, in maniera chiara. E’ stato spaventoso. Non sapevo neanche a chi chiedere aiuto. Nel cuore della notte avevo questi pensieri spaventosi. Non sapevo più chi fossi”, ha spiegato.

Meghan ha rivelato di aver avuto pensieri suicidi perché era stata isolata dalla famiglia reale e qualcuno disse bugie per danneggiare l'immagine sua e di Harry
Meghan ha rivelato di aver avuto pensieri suicidi perché era stata isolata dalla famiglia reale e qualcuno disse bugie per danneggiare l'immagine sua e di Harry

La stampa britannica ad un certo punto iniziò infatti ad attaccare in maniera molto pesante l’ex attrice americana e a quanto pare i potentissimi mezzi dell’ufficio stampa della corona (che come si è visto negli ultimi giorni sono in grado di far tornare alla ribalta vicende vecchie di anni) non mosse un dito in difesa di Meghan e anzi alimentò bugie per proteggere “altri membri” della famiglia. “Non solo non mi stavano proteggendo, ma iniziarono a mentire per proteggere altri membri della famiglia. Allo stesso tempo non dicevano la verità che avrebbe protetto me e mio marito”, ha continuato Meg.

 

LA LITE CON KATE MIDDLETON

Poi la Markle ha confermato di aver avuto diversi attriti con Kate Middleton, moglie del Principe William e futura regina. Qualcuno scrisse che in un’occasione Meghan fece piangere Kate, ma a quanto pare le cose sono andate esattamente al contrario.

Ha affermato che in alcuni articoli fu scritto che Meghan fece piangere Kate, invece fu esattamente il contrario: Kate fece piangere Meghan, ma poi si scusò con lei.

 

L’ANNUNCIO SUL SESSO DEL NASCITURO: SARA’ UNA BAMBINA

Nella parte finale dell’intervista, quando è stata raggiunta da Harry, c’è stata anche la rivelazione sul sesso del nascituro. La coppia è infatti in attesa del secondogenito, o meglio della secondogenita, visto che si tratta di una bambina. “E’ una bimba, ha fatto sapere Harry visibilmente emozionato.

Quando nell'intervista è poi interventuo anche Harry, 35 anni, la coppia ha rivelato di essere in attesa di una femminuccia
Quando nell'intervista è poi interventuo anche Harry, 35 anni, la coppia ha rivelato di essere in attesa di una femminuccia

 

HARRY CONTRO WILLIAM E CARLO

Harry ha attaccato il padre Carlo molto duramente e ha confermato di non essere affatto in buoni rapporti con William. Questa parte merita un articolo a sé: potete leggerlo cliccando qui.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!