11/9/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Gemma Galgani, il lifting è stato pagato dalla redazione di 'Uomini e Donne’? La verità

  • La 70enne spiega come sono andate le cose
  • Quest’estate si è sottoposta al costoso intervento chirurgico a Roma

Dopo la ripresa di ‘Uomini e Donne’ e il ritorno in studio di Gemma Galgani con un viso tutto nuovo frutto di un lifting, in molti si sono chiesti se la Dama abbia pagato di tasca propria l’operazione chirurgica oppure se sia stata la redazione del programma di Maria De Filippi a sborsare diverse migliaia di euro per il “ritocchino”. Adesso è stata la stessa 70enne torinese a fare chiarezza sulla questione.

Gemma Galgani, 70 anni, dopo il lifting al viso
Gemma Galgani, 70 anni, dopo il lifting al viso

Parlando in un’intervista a ‘Nuovo’ ha detto: “Questa volta ho intrapreso un percorso personale direttamente con il professore. La redazione di Uomini e Donne era al corrente ma ho fatto tutto da sola. Non vorrei quantificare il costo dell’operazione perché è talmente bella l’esperienza che ho vissuto che sinceramente la parte economica non la considero proprio. Sono sempre stata così nella vita. Il sorriso e la serenità che ho oggi non hanno prezzo. Insomma, il compenso per il chirurgo, il suo team e la clinica, Gemma l’avrebbe saldato di tasca propria.

Gemma ha spiegato di aver pagato da sola l'operazione
Gemma ha spiegato di aver pagato da sola l'operazione

L’acerrima nemica di Tina Cipollari ha poi voluto far sapere anche di aver visto negli occhi della De Filippi un segno di approvazione dopo la delicata operazione, che si è svolta a Roma. “Prima dell’intervento non mi sono consultata con Maria, ma solo con il professore. Quando però ho visto la De Filippi dopo l’operazione la sua espressione positiva è valsa più di mille parole. Penso che le sia piaciuto il risultato finale”, ha aggiunto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!